Strumenti in rapida crescita.

Hai un’attività commerciale o un’azienda di servizi e scopri che le tue conversioni non sono soddisfacenti. Il motivo potrebbe risiedere nel sistema che adotti per farti raggiungere dai tuoi potenziali clienti. Durante una visita sul tuo sito web o sulla tua pagina Facebook, il cliente desidera poterti raggiungere in un modo facile, che consenta una risposta soddisfacente ai suoi quesiti. I servizi di messaggistica istantanea come Messenger, WhatsApp e Telegram sono quanto di meglio tu possa utilizzare a questo scopo e sono in rapida ascesa.

 

Trend dei principali servizi di messaggistica al 2017

 

 

Uno strumento disponibile ovunque

I servizi di messaggistica istantanea sono diversi dal classico contatto via email, principalmente nell’approccio psicologico. Il cliente che può scriverti direttamente attraverso un canale preferenziale e immediato si sentirà subito coinvolto nella tua iniziativa. Non dovrà attendere i tempi classici della email e saprà realmente se il suo messaggio verrà letto subito. Se è vero che la lettura delle email avviene mediamente una sola volta al giorno, la messaggistica istantanea è qualcosa a cui ormai siamo tutti abituati. Abbiamo le notifiche sempre abilitate e ci compaiono in qualsiasi momento direttamente sul nostro smartphone. Va da sé che raggiungere un’attività o fare domande specifiche su un prodotto direttamente ad un responsabile, non è mai stato così facile!

 

Meno spam, più qualità

Ogni giorno troviamo nella nostra casella email “tonnellate” di quella cosa chiamata spam, cioè quella mole di comunicazione insistente e aggressiva che riceviamo nella casella confondendo la posta davvero utile. Questo avviene principalmente perché quando ci registriamo su un sito web, un e-commerce o un blog, spesso barriamo una casella che consente al gestore l’invio di una newsletter. La posta elettronica però è un contenitore promiscuo di tutte le informazioni; sebbene sia dotata di numerosi filtri automatici, non sempre la loro efficacia è affidabile. Quante volte andiamo a recuperare una mail importante finita per errore del sistema automatico nella cartella dello spam? I servizi di messaggistica istantanea sono parte integrante di un sistema definito e fatto apposta per il contatto diretto. Essi hanno regole di ingaggio che escludono direttamente il 99% dei messaggi spam e sono diretti all’argomento che tu vuoi proporre, senza dover sgomitare tra decine di altre comunicazioni.

 

Social Media protagonisti assoluti del nuovo Marketplace

Negli ultimi due anni, abbiamo assistito ad un nuovo incredibile trend di crescita degli acquisti effettuati direttamente dai Social Network. I clienti acquistano dal loro newsfeed di Facebook o Instagram, soprattutto quando hanno la possibilità di interagire direttamente con l’azienda che propone l’offerta o il prodotto. Attraverso la messaggistica istantanea è possibile stabilire una linea diretta tra cliente e azienda, utilizzando un servizio disponibile e totalmente gratuito, sfruttando tutta la potenza di visibilità dei Social Network.

 

Trend degli acquisti da Social Network

Come puoi vedere da queste statistiche, un’enorme fetta di persone acquista direttamente dopo aver consultato le pagine dei social. È abbastanza intuitivo immaginare come questa tendenza media possa ulteriormente crescere se il cliente ha la possibilità di avere più informazioni direttamente dalla comunicazione che sta consultando. Le campagne pubblicitarie dei social network ti danno infatti la possibilità di scegliere la call to action più adatta alle tue esigenze, tra le quali c’è appunto il contatto diretto tramite servizio di messaggistica istantanea. Approfittando di questa importante opportunità potrai davvero cambiare il modo di interagire con i tuoi clienti, rendendo il tuo sito web realmente produttivo di business.

 

Provvedi ad integrare questo servizio oggi stesso!

 

È facile, rapido, intuitivo e, soprattutto, completamente gratuito. Dovrai solamente creare dei collegamenti sul tuo sito web per indirizzare i tuoi clienti al contatto diretto. Oppure, impostare una call to action sulle tue pubblicità social direttamente come invio di un messaggio. Per le applicazioni come WhatsApp e Telegram (delle quali sono già esistenti le relative versioni desktop), ti consigliamo di dotarti di un numero mobile dedicato sul quale ricevere le domande dei tuoi potenziali clienti. Se da solo non sei in grado di ottimizzare i servizi o hai bisogno di una consulenza per pianificare al meglio il canale di messaggistica istantanea più adatto alla tua clientela, contattaci! Provideant è il partner ideale per la crescita della tua azienda, per sfruttare tutte le opportunità che il nuovo mercato digitale ti mette a disposizione!

 

 

Share This